PARMIGIANO REGGIANO PRODOTTO DI MONTAGNA

Parmigiano Reggiano di montagna

Parmigiano Reggiano prodotto di montagna

 

Il Consorzio del Parmigiano Reggiano, ha definito un progetto specifico per riconoscere e sostenere la qualità del formaggio prodotto nell’appennino compreso all’interno della zona d’origine. Questa procedura prevede un’ulteriore valutazione di qualità da effettuarsi sulle forme di Parmigiano Reggiano al ventiquattresimo mese di stagionatura. I caseifici interessati alla produzione del “Parmigiano Reggiano prodotto di montagna” dovranno inanzitutto aderire alla specifica certificazione di prodotto che verrà rilasciata dall’Organismo di Controllo (Ocq-PR) allo scopo di verificare il rispetto delle seguenti condizioni:

  1. Gli allevamenti dei produttori di latte destinato a questa produzione devono essere ubicati all’interno delle zone di montagna;
  2. Su base annuale, almeno il 60% della materia secca destinata all’alimentazione delle vacche da latte destinato a questa produzione deve provenire da zone di montagna;
  3. I caseifici devono essere ubicati all’interno delle zone di montagna;
  4. Ogni fase della lavorazione del latte idoneo ai sensi dei punti precedenti (raccolta latte, introduzione in caseificio, riposo notturno nelle vasche, lavorazione in caldaia ed ogni altra fase ammessa dal disciplinare) avviene separatamente e autonomamente rispetto al latte non idoneo alla trasformazione in formaggio atto a divenire “Parmigiano Reggiano prodotto di montagna”, con annotazione sul “Registro di produzione”;
  5. Il formaggio deve stagionare per almeno i primi 12 mesi in stabilimenti ubicati all’interno delle zone di montagna.

Questo straordinario prodotto rispecchia tutte le caratteristiche proprie del Parmigiano Reggiano tradizionale, da cui si contraddistingue grazie ad un colore giallo paglierino più intenso a parità di stagionatura, oltre che naturalmente per una stagionatura più prolungata, che parte da minimo 24 mesi

Parmigiano Reggiano prodotto di montagna : profumi e sapori d'Appennino